Giovedì, 13 Maggio 2021
Incidenti stradali Via Stradazza

Caos treni nella Marca: sbarra abbattuta e disagi ovunque

Dopo i disagi di lunedì sulla linea ferroviaria tra Castelfranco Veneto e Venezia, martedì mattina i disagi si sono sviluppati sulla Venezia-Trieste

RONCADE - Martedì mattina di rabbia e ritardi ferroviari quello che si sta verificando tra le province di Treviso e Venezia. Verso le 7.30 infatti in via Stradazza a Roncade ignoti hanno abbattuto la sbarra di protezione di un passaggio a livello causando diversi disagi al traffico ferroviario.

L'incidente, avvenuto in una strada secondaria di campagna, ha fatto da subito scattare le misure di sicurezza del caso, portando al blocco momentaneo delle stazioni e al passaggio a passo d'uomo dei mezzi già in viaggio. I treni hanno così subito un ritardo di circa 40 minuti in tutte le direzioni, soprattutto sulla linea Venezia-Trieste. Sul posto dell'incidente sia la polizia di Roncade che di Quarto d'Altino.

Inevitabile quindi che a cascata i disagi siano fioccati da lì in poi su tutti i regionali della linea: il convoglio 11111 delle 7.57 da Venezia Mestre a Portogruaro è arrivato a destinazione con 16 minuti di ritardo, così come l'11112 che effettuava l'itinerario inverso dalle 7.44 è approdato a Venezia con un ritardo di 59 minuti. Per la disperazione di chi doveva raggiungere il proprio posto di lavoro o di studio. Il regionale 11113 delle 8.11 da Venezia a Portogruaro ha totalizzato un ritardo di 25 minuti, mentre quello delle 8.06 dalla città del Lemene a Mestre ha sfiorato i 40 minuti di ritardo. Cancellato l'11117 da Venezia a Portogruaro-Caorle, mentre l'11116 partito da Venezia Santa Lucia e l'11118 partito da Mestre rispettivamente alle 9.01 e alle 9.29 viaggiavano con ritardi superiori alla mezz'ora. Disagi infine anche in tutte le fermate del trevigiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos treni nella Marca: sbarra abbattuta e disagi ovunque

TrevisoToday è in caricamento