Incidenti stradali Via F. Turati

Scontro tra auto in Pontebbana: bambina di 4 anni rimane ferita

Domenica pomeriggio, verso le 18, in località Venturali di Spresiano due auto si sono scontrate tra loro. Cinque le persone trasportate in ospedale

SPRESIANO - Una bella domenica pomeriggio si è trasformata in una visita all'ospedale per ben cinque persone tra cui una bambina di quattro anni. La causa del trasporto in ospedale è stato infatti un brutto scontro tra due auto lungo la Pontebbana in località Venturali di Spresiano, nei pressi dell'incrocio di via Turati.

Erano le 18 di domenica quando lungo la carreggiata, per motivi ancora al vaglio della polstrada intervenuta prontamente sul posto, due auto si sono inesorabilmente scontrate tra loro. L'impatto è stato molto forte tanto che uno dei due mezzi è addirittura finito fuori strada all'interno di un canale. Subito sono scattate le chiamate ai centralini delle forze dell'ordine da parte di diversi automobilisti preoccupati, soprattutto per le condizioni di una bambina di quattro anni rimasta fortemente sotto choc e ferita lievemente.

Sul luogo dell'incidente sono quindi giunti in breve tempo sia il Suem 118 che i volontari della Croce Rossa per fornire le prime cure. Dopo l'assistenza in loco però, i medici hanno preferito trasportare all'ospedale per accertamenti tutti i cinque occupanti dei mezzi coinvolti nello schianto. Dalle prime ricostruzioni degli agenti intervenuti, pare che all'interno di un'auto si trovassero la bambina e i genitori, N.S. di 40 anni e la moglie F.G. di 42 anni e residenti a Villorba, mentre nell'altro mezzo si trovavano due ghanesi, A.Y.A. di 50 anni e G.T. di 38 anni, entrambi di Pordenone. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito gravemente, ma molto importanti sono stati i disagi al traffico su entrambe le direzioni della Pontebbana a causa dell'orario di punta domenicale proprio sulle 18.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra auto in Pontebbana: bambina di 4 anni rimane ferita

TrevisoToday è in caricamento