Smart si cappotta sul Put: sul posto ambulanza e polizia

L'incidente è avvenuto lunedì mattina intorno alle ore 10 lungo l'esterno mura di Treviso

Una foto dal luogo dell'incidente

Una Smart di colore nero adagiata su un fianco lungo il Put a Treviso. E' questa la scena che molti passanti hanno potuto vedere a Treviso lunedì mattina verso le ore 10. La piccola utilitaria, per motivi ancora al vaglio delle forze dell'ordine, si è infatti improvvisamente cappottata rischiando persino di rotolare giù nel piccolo canale di scolo a bordo strada. Sul posto sono comunque intervenute sia un'ambulanza del Suem 118 che una pattuglia della polizia per tutti i rilievi di rito. Dalle prime testimonianze pare che, fortunatamente, la persona alla guida dell'auto sia uscito dal mezzo tutto sommato senza aver riportato traumi particolari. Per quanto riguarda invece il traffico in zona in quel momento, questo ha subito solo alcuni rallentamenti temporanei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento