Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali

Malore alla guida, ex rugbista trevigiano grave in ospedale

Stefano Pozzi, 57 anni, ex rugbista del Vecio Rugby Treviso è ricoverato in Rianimazione all'ospedale di Reggio Emilia dopo essere finito contro un albero a lato strada nella serata di sabato 10 luglio

Il pronto soccorso dell'ospedale di Reggio-Emilia

Stava percorrendo in auto una strada sulle colline di Reggio Emilia quando un malore improvviso lo ha fatto finire contro un albero a lato strada. Uscito dall'abitacolo è stato colpito da un secondo malore che lo ha fatto cadere a terra privo di sensi.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", c'è ansia e preoccupazione per le condizioni di Stefano Pozzi, ex rugbista trevigiano di 57 anni ricoverato nella serata di sabato 10 luglio all'ospedale di Reggio Emilia. Sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza, ora è ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Ora le sue condizioni sono gravi ma stabili. Nella zona di Reggio Emilio l'ex rugbista del Vecio Rugby Treviso ha una seconda casa dove vivono anche la mamma e il fratello. La sera dell'incidente Pozzi stava rientrando a casa, conosceva bene la strada, mancavano pochi chilometri all'arrivo ma un malore improvviso lo ha fatto finire contro un albero a lato della carreggiata lungo un tratto rettilineo. Sono stati gli automobilisti sopraggiunti pochi minuti dopo sul luogo dell'incidente a chiamare per primi i soccorsi. Il figlio di Stefano Pozzi, Riccardo, lavora come team manager del Treviso Basket.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore alla guida, ex rugbista trevigiano grave in ospedale

TrevisoToday è in caricamento