Dopo un tamponamento finiscono con le auto in un fossato: ferite tre persone

L'incidente è avvenuto giovedì pomeriggio nei pressi della nota meta turistica bellunese. Fortunatamente nessuna delle tre persone coinvolte ha riportato lesioni gravi

Una delle auto incidentate

E' di tre feriti, fortunatamente non gravi, il bilancio di un pericoloso tamponamento avvenuto giovedì pomeriggio ad Auronzo (BL). A scontrarsi due autovetture che dopo l'impatto sono finite nel fossato adiacente alla strada. Nello specifico, due uomini (di Fossalta di Piave e Motta di Livenza) sono stati portati all’ospedale di Pieve di Cadore, mentre una donna (di San Donà di Piave) è stata ricoverata all’ospedale di Belluno. Sul luogo dell'incidente, oltre al Suem 1118 e ai vigili del fuoco, sono giunti anche i carabinieri di Auronzo per i rilievi di legge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente-Auronzo-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento