Incidenti stradali

Violento frontale tra auto ad Agordo nella notte: due ragazzi finiscono all'ospedale

L'incidente è avvenuto nella serata di domenica quando una delle auto ha invaso la corsia di marcia opposta. Fortunatamente entrambi i giovani hanno riportato lesioni lievi

Una foto dell'incidente

Un impatto frontale violentissimo e poi la corsa all'ospedale di Agordo per le prime cure del caso. Questo quanto hanno dovuto affrontare due ragazzi bellunesi che, nella serata di domenica verso le 19.30, sono finiti per schiantarsi frontalmente con le loro auto lungo la tangenziale di Agordo, nei pressi del campo da calcio e della latteria locale. Uno scontro che ha distrutto entrambi i veicoli e che aveva fatto presagire al peggio, ma fortunatamente entrambi i giovani hanno riportato lesioni guaribili in pochi giorni.

Ancora poco chiaro però come si sia svolta la dinamica del sinistro, ma dai primi rilievi sembra che uno dei due mezzi abbia attraversato la carreggiata finendo sulla corsia di marcia opposta. Coinvolte nello schianto sono così state una Bmw 320 e una Renault Clio, mentre le vittime sono il 25enne E.M. di Fonzaso e il 31enne C.D. di Taibon. Sul posto i carabinieri di Falcade, il Suem 118 e i vigili del fuoco che hanno dovuto operare per alcune ore per rimettere in sicurezza tutta la zona, costringendo gli automobilisti di passaggio ad attraversare così il centro in attesa venisse liberata la strada principale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento frontale tra auto ad Agordo nella notte: due ragazzi finiscono all'ospedale

TrevisoToday è in caricamento