rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Incidenti stradali Autostrada Serenissima

Schianto tra tir in autostrada: morto un camionista

Tragedia nel pomeriggio di mercoledì 1 dicembre, verso le 16.30, nel tratto fra San Stino di Livenza e Portogruaro dove poche ore prima si era verificato un altro scontro. Sul posto i vigili del fuoco di Motta di Livenza

Un camionista è morto oggi pomeriggio, mercoledì 1º dicembre, a seguito di un tamponamento fra tre mezzi pesanti che si è verificato poco dopo le 16.30 lungo l'autostrada A4, nel tratto fra San Stino di Livenza e Portogruaro (direzione Trieste). Autovie Venete ha subito disposto la chiusura del tratto con uscita obbligatoria a San Stino per chi proviene da Venezia.

Come riportato da "Veneziatoday", sul posto, oltre ai soccorsi del 118, sono arrivate le pattuglie della polizia stradale, i vigili del fuoco di Motta di Livenza, il personale di Autovie e i mezzi di soccorso meccanico. Niente da fare per l’autista di uno dei camion, finito contro la cisterna vuota di benzina del tir che lo precedeva. L'uomo è morto sul colpo, come accertato dal medico del Suem. I pompieri, intervenuti anche con il nucleo Nbcr (nucleare biologico chimico radiologico), hanno messo in sicurezza i veicoli e recuperato il gasolio disperso a causa della rottura di uno dei serbatoi. Al momento dell’incidente erano stati segnalati rallentamenti. Nelle ore precedenti, lungo lo stesso tratto, si era verificato l’altro incidente che aveva coinvolto un’auto e un mezzo pesante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto tra tir in autostrada: morto un camionista

TrevisoToday è in caricamento