rotate-mobile
Incidenti stradali Riese Pio X / Via Callalta

Incidente a Riese Pio X, in tre al pronto soccorso

Scontro tra due auto all'incrocio tra via Callalta e via Cendrole, a Riese Pio X. Tra le possibili cause, la scarsa visibilità o una distrazione

Tre persone sono finite all'ospedale in seguito all'incidente avvenuto sabato mattina a Riese Pio X. Fortunatamente i tre, tutti coetanei, non sono rimasti feriti gravemente.

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via Callalta e via Cendrole, tra una Toyota Aygo rossa e una Volkswagen Bora grigia. Secondo le prime ricostruzioni la Toyota, con a bordo un trentacinquenne di Resana e proveniente da Spineda, si stava immettendo in via Callalta.

Per motivi ancora da appurare, la Toyota ha occupato l'incrocio, non accorgendosi della Volkswagen, con a bordo tra un trentaseienne di origine romena e un amico, che non ha avuto nemmeno il tempo di frenare. Inevitabile e violento lo scontro: la Bora ha colpito l'utilitaria rossa sulla fiancata sinistra, scagliandola qualche in metro più in là rispetto al punto dell'urto. In frantumi il parabrezza della berlina.

I soccorsi sono stati allertati da un passante, che ha assistito all'incidente. I tre uomini sono stati trasportati al pronto soccorso dall'ambulanza del Suem. Le loro condizioni fortunatamente non sono gravi. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Riese per procedere ai rilievi del caso e alla messa in sicurezza del traffico.

A causare l'incidente sono stati, probabilmente, una distrazione o la scarsa visibilità: quell'incrocio, infatti, è ritenuto da molti pericoloso proprio perché chi proviene da via Cendrole non gode di una buona visuale, mentre chi sopraggiunge da Riese e da Loria arriva molto spesso a velocità sostenuta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Riese Pio X, in tre al pronto soccorso

TrevisoToday è in caricamento