menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Intervenuta sul posto un'ambulanza del Suem 118

Intervenuta sul posto un'ambulanza del Suem 118

Ambulanza con un ferito a bordo "speronata" da un'auto

L'incidente nella tarda serata di mercoledì all'incrocio tra viale della Repubblica e vicolo delle Corti. Tutti i coinvolti non hanno riportato lesioni serie

Incidente singolare quello avvenuto nella tarda serata di mercoledì, verso le 22.50 circa, lungo viale della Repubblica, all'incrocio con via delle Corti. Un'ambulanza della Croce Rossa di Spresiano, che viaggiava ad alta velocità, in direzione di piazzale Pistoia, e con al volante un 44enne, B.M., e a bordo un infermiere volontario e un paziente che doveva essere accompagnato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale trevigiano, è stata "speronata" da un'auto all'incrocio con via delle Corti. Forse a causa del semaforo verde (saranno ora le indagini della sezione infortunistica della polizia locale di Treviso a chiarire questo aspetto) una Skoda Roomster è sbucata sul lato destro rispetto alla marcia dell'ambulanza. L'impatto tra i due mezzi, violentissimo, è stato inevitabile ed entrambi hanno subito gravi danni: l'ambulanza ha impattato con la parte destra dell'anteriore contro il lato sinistro della vettura. Fortunatamente i feriti sono stati tutti lievi: per completare il trasporto del paziente in ospedale è dovuta intervenire un'altra ambulanza. E' poi seguito l'arrivo di altri mezzi per soccorrere l'automobilista, autista della croce rosa e infermiere. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Treviso che ha svolto sul posto gli accertamenti del caso. Sarà necessario visionare le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona per accertare le reali responsabilità dei coinvolti nel sinistro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento