Carambola tra bus della Mom e due auto, traffico in tilt

L'incidente nella serata di sabato in strada Sant'Angelo a Treviso: nessun ferito ma un'auto ha divelto la colonnina del gas di un'abitazione privata. Intervenuti vigili del fuoco, tecnici Aim e la polizia locale

L'auto recuperata dal fossato

Non ha fortunatamente provocato feriti, ma danni ingenti, l'incidente stradale avvenuto nella serata di sabato lungo strada Sant'Angelo a Treviso. Coinvolto un autobus della Mom e due auto: nella carambola tra i mezzi, avvenuta all'altezza del civico 167, una delle vetture ha divelto una colonnina del gas di un abitazione privata. Sul posto intervenuto personale del Suem 118, la polizia stradale, la polizia locale e personale di Aim che ha dovuto lavorare a lungo per riparare al danno provocato alla colonnina. Molto gravi le ripercussioni per il traffico e la viabilità della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento