Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali Sant'Antonino / Via Sant'Antonino

Causa incidente, scappa e si schianta contro un'altra auto

Rocambolesco episodio nel pomeriggio a Treviso. Un primo incidente, avvenuto in via Sant'Antonio all'altezza di via Pasteur, ha coinvolto anche un bimbo di 10 anni, fortunatamente illeso. Il secondo sinistro all'altezza della rotonda dell'Ospedale

Una delle auto incidentate

Provoca un incidente in cui resta coinvolto un bimbo di dieci anni, ferito in modo lieve, e nella fuga centra un altro veicolo. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio nella prima periferia di Treviso e ha portato all'intervento la polizia locale ed il Suem 118.

Il primo incidente è avvenuto alle 15.45 in via Sant'Antonio, all'altezza di via Pasteur. Una Fiat Punto blu, con tre uomini di origine napoletana a bordo, é andata a scontrarsi lateralmente con una Ford Fiesta. A bordo del mezzo, guidato da un 42enne di Casale sul Sile, c'era un bambino di 10 anni. L'automobilista alla guida della Punto non ha neppure accennato a fermarsi: è subito scappato, inseguito dal 42enne. I fuggitivi si sono diretti a folle velocità, verso la tangenziale e all'altezza sempre di via Pasteur, non distante della rotonda dell'ospedale ha causato un secondo incidente, un frontale con una Fiat Punto bianca condotta da un 49enne del Burkina Faso di Villorba.

Sul posto intervenuto immediatamente il Suem 118 per soccorrere il bambino che non ha riportato lesioni gravi e il conducente della Punto bianca. A bordo della Punto blu sono state identificate tre persone residenti nel napoletano. A carico del conducente, un 30enne, scatterà la denuncia per omissione di soccorso che prevede la reclusione fino a 3 anni e la sospensione della patente da 1 a 3 anni. L'uomo potrebbe dover rispondere anche di lesioni, qualora i coinvolti nei due incidenti decidano di querelarlo.

2-43-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Causa incidente, scappa e si schianta contro un'altra auto

TrevisoToday è in caricamento