Incidenti stradali

Incidente a Vazzola: ciclista tamponato da un camion è grave

Giovedì pomeriggio un mezzo pesante ha tamponato un ciclista di 74 anni, ora ricoverato in rianimazione a Conegliano per un trauma cranico

VAZZOLA - Stava viaggiando in sella alla sua bici, anche se in quel punto la strada si era ristretta e un camion l'ha centrato. Sulla carreggiata forse non c'era spazio per entrambi, ma l'esatta dinamica dell'incidente avvenuto giovedì pomeriggio lungo via Duca d'Aosta a Vazzola sarà chiarita dalle forze dell'ordine. Un ciclista è stato tamponato da un mezzo pesante ed è finito rovinosamente a terra. Attualmente si trova ricoverato all'ospedale di Conegliano.

Stando alle prime ricostruzioni sullo schianto, sembra che l'uomo in sella alla bici, un 74nenne di Oderzo, stesse percorrendo in sella al suo mezzo il tratto di strada più stretto di via Duca d'Aosta, in località Borgo Malanotte. All'improvviso il mezzo pesante sarebbe spuntato fuori e lo avrebbe centrato, non travolgendolo ma solamente tamponandolo e facendolo comunque finire a terra. Il 74enne è stato sbalzato qualche metro più avanti, finendo sull'asfalto con un impatto tremendo. Subito si è temuto il peggio. Il ciclista non si muoveva e lo stesso conducente del camion ha avuto paura che potesse essersi consumata una tragedia.

Non ha perso tempo e ha immediatamente composto il 118 sul suo telefono chiedendo aiuto. Sul posto è atterrato l'elicottero del Suem pochi minuti più tardi e il ferito è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Conegliano, dove è stato trattenuto. Si trova ricoverato nel reparto di rianimazione a causa di diverse contusioni e di un trauma cranico. Illeso, invece, l'autista del mezzo pesante. Non sarebbe comunque in pericolo di vita.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Vazzola: ciclista tamponato da un camion è grave

TrevisoToday è in caricamento