Grave incidente nella notte: morta una 63enne, ferite seriamente altre tre persone

Lo schianto tra due auto è avvenuto in via Capitello a Povegliano verso le 23.50 di venerdì. Ricoverati in ospedale un 68enne, un 22enne ed una 21enne

Un'immagine dell'incidente

Gravissimo incidente quello accaduto nella notte tra venerdì e sabato lungo la SP 56 via Capitello a Sant'Andrea di Povegliano, verso le 23.50. Due auto, per motivi ancora poco chiari, si sono difatti scontrate improvvisamente tra loro provocando così un morto e ben tre feriti gravi. Ad avere la peggio una donna di 63 anni, Giuseppina Lo Brutto residente a Treviso, mentre all'ospedale sono finiti il marito 68enne F.C. che viaggiava con lei, e gli occupanti del secondo mezzo coinvolto, ossia il 22enne B.C di Quinto e la 21enne B.G. di Arcade. Sul luogo dello scontro sono intervenute le forze dell'ordine per tutti i rilievi di rito, oltre al Suem 118 e ai vigili del fuoco di Montebelluna che hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto i feriti rimasti incastrati nell'abitacolo delle auto, di cui una finita contro l'inferriata di un'abitazione a bordo strada e un'altra semi capovolta in un fossato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

  • Sabato sera con sorpresa: escono dal cinema e si trovano le auto razziate dai ladri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento