Centra in pieno il guard rail, fa un volo di 30 metri e precipita con l'auto nella scarpata

E' successo sabato all'alba in via Crevada a Refrontolo. L'uomo alla guida è stato subito trasportato in ospedale a Conegliano. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri

Una foto dei soccorsi

Ha perso improvvisamente il controllo dell'auto andando a sbattere contro il guard rail a bordo strada, ma poi l'auto ha preso il "volo" per ben 30 metri per poi atterrare nuovamente sul guard rail e finire infine in una profonda scarpata. Questa la brutta disavventura, sabato verso le ore 6 in via Crevada a Refrontolo, per il 26enne alla guida di una Volkswagen Golf bianca. Nonostante la grave dinamica del sinistro, l'uomo è sempre rimasto cosciente e, una volta soccorso sul posto dal Suem 118, è stato trasportato in ospedale a Conegliano per tutti gli accertamenti del caso. Per il recupero del mezzo e i rilievi di rito sono invece rispettivamente intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano e i carabinieri.

9885056c-d4de-4a84-a6e2-52f67c0bac9d-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

Torna su
TrevisoToday è in caricamento