Furgone la travolge mentre è in bici: morta una 52enne

L'incidente sabato mattina in via Montegrappa a Pieve di Soligo. La donna, una badante di origine albanese, è deceduta sul colpo. Sul fatto indaga ora la polizia

Diturie Goxha

Dramma sabato mattina, poco dopo le ore 8, in via Montegrappa a Barbisano di Pieve di Soligo, nei pressi de "La Nostra Famiglia". Una badante 52enne, Diturie Goxha di origine albanese ma residente in paese, è infatti deceduta dopo essere stata investita da un furgone che si trovava in corsa lungo la stessa direttrice della donna, in quel momento in sella alla sua bicicletta. L'impatto è stato violento e la 52enne, madre di due figli, è praticamente morta nell'impatto dopo esser stata sbalzata sul marciapiede a bordo strada e quindi inutili sono stati i soccorsi del Suem 118 prontamente arrivato sul posto insieme alla polstrada di Vittorio Veneto, alla polizia municipale di Pieve di Soligoe al sindaco Stefano Soldan. Sul sinistro indagano ora le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento