Frontale con un camion nella notte: donna finisce con l'auto in un fossato

L'incidente nella nottata tra venerdì e sabato in viale Venezia a Conegliano. Ad avere la peggio è stata la guidatrice della Fiat 500, subito ospedalizzata

Un'immagine dei soccorsi

Grave incidente nella notte tra venerdì e sabato, 40 minuti dopo la mezzanotte, in viale Venezia lungo la SS. 13 a Conegliano. A scontrarsi frontalmente sono stati una Fiat 500 e un camion e ad avere la peggio è stata la donna alla guida della piccola utilitaria che, dopo l'impatto ha terminato la sua corsa in un fossato a bordo strada. Sul posto sono quindi in breve intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano per estrarre la donna dalle lamiere dell'auto, completamente distrutta nella sua parte anteriore. Sul luogo dell'incidente sono poi giunti i gli agenti del Commissariato di Conegliano per i rilievi di legge e il Suem 118 che, dopo averla soccorsa in loco, ha poi trasportato la 48enne G.B. in ospedale per accertamenti vito le sue gravi condizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento