Tamponamento tra camion in A4: morto il camionista trevigiano coinvolto nello schianto

Le condizioni dell'autotrasportatore Ermanno Caoduro erano subito apparse disperate. Dopo dieci giorni di agonia l'uomo è morto nella giornata di sabato all'ospedale di Vicenza

VICENZA Dopo una settimana trascorsa a lottare in bilico tra la vita e la morte, l'autotrasportatore trevigiano Ermanno Caoduro, si è spento nella giornata di sabato all'ospedale di Vicenza. Venerdì 29 luglio era stato protagonista di un terribile tamponamento tra camion all'altezza delle gallerie sui colli berici, nell'autostrada A4.

Le condizioni di Caoduro, 65 anni d'età, originario di Villorba e presidente della bocciofila di Povegliano, erano apparse subito disperate ai soccorritori giunti sul luogo dell'incidente. L'uomo era stato ricoverato d'urgenza in ospedale a Vicenza ma dopo numerosi interventi, la sua situazione non era più migliorata. L'altro autista coinvolto nel tamponamento è uscito illeso dallo schianto. A causare l'incidente era stato proprio Caoduro, colto da un fatale malore alla guida. Nelle scorse ore il suo cuore ha smesso di battere. La vittima lascia la moglie e ben due figlie, una delle quali ha voluto ricordarlo pubblicando uno struggente post su Facebook. Queste le sue parole: "Ieri ho perso l'uomo più importante della mia vita. Ho perso mio padre. Abbiamo perso un grande uomo, un uomo buono, forte e tenace. Sarai per tante persone un esempio di vita." 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento