rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Cordignano / Via G. Garibaldi

Incidente sul lavoro a Cordignano: 41enne ricoverata in ospedale

La donna è stata travolta da casse metalliche cadute da circa tre metri d'altezza. Subito soccorsa dai colleghi e poi stata portata al Ca' Foncello

CORDIGNANO - Dramma sfiorato lunedì verso le 16.30 in un'azienda di via Garibaldi a Cordignano. Un'operaia infatti, durante il proprio turno sul lavoro, è stata travolta da diverse casse metalliche cadute da un'altezza di circa tre metri, procurandosi serie ferite.

T.E., di 41 anni e residente nella zona, è stata immediatamente soccorsa dai propri colleghi preoccupati per le urla che provenivano dalla donna, ma una volta capito che la situazione era grave hanno subito contattato il Suem 118 che è giunto inizialmente con un'ambulanza. Dopo i primi accertamenti sul posto però, a causa dei diversi politraumi riportati dalla donna su tutto il corpo, è stato deciso di far intervenire l'elisoccorso per un trasporto urgente presso l'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove la signora è stata poi ricoverata in prognosi riservata. Nel frattempo all'interno dell'azienda si sono presentati i tecnici dello Spisal di Conegliano per tutti i rilievi di rito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Cordignano: 41enne ricoverata in ospedale

TrevisoToday è in caricamento