menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diminuiti gli incidenti, ma è allarme alcol e droga alla guida

Meno incidenti e vittime sulle strade del Veneto, cresce il numero degli arrestati in ambito autostradale e dello stupefacente sequestrato

Meno incidenti e vittime sulle strade del Veneto, cresce il numero degli arrestati in ambito autostradale e dello stupefacente sequestrato. E' in sintesi il bilancio di un anno di prevenzione eseguito dalla Polstrada del Veneto Confermando il trend positivo evidenziatosi già nell'anno 2012, si è registrata un'ulteriore diminuzione dell'incidentalità: sono 4336 gli incidenti rilevati nel corso dell'anno a fronte 4728 di quello precedente (-8,29%).

Ancora più rilevante, perché si traduce in salvataggio di vite umane, è la diminuzione degli incidenti mortali e del numero delle persone decedute: sono 81 le vittime della strada (-34,68%) rimaste coinvolte in 78 incidenti gravi (-25,71%), a fronte delle 124 vittime registrate nell'anno 2012, in occasione di 105 sinistri. Notevolmente inferiore rispetto all'anno 2012 anche il numero dei feriti coinvolti in incidenti stradali, evidentemente meno gravi e pericolosi: 3851 (-8,57) rispetto ai 4212 dell'anno precedente.

Alcool e droga alla guida rappresentano nella regione un dato ancora allarmante. La percentuale dei positivi alla guida è diminuita in modo ancora poco significativo (-0,2%) e spesso rilevando un tasso alcolemico piuttosto elevato e tale da giustificare l'adozione di provvedimenti sanzionatori particolarmente gravi, tra cui la confisca del veicolo (27 veicoli confiscati a fronte dei 13 dell'anno 2012) per un aumento in percentuale pari a +107, 69%. Sono 22012 i veicoli controllati dalle pattuglie di Polizia Stradale del Compartimento anche nell'ambito di dispositivi mirati, con un incremento significativo delle irregolarità accertate sia nel trasporto comunitario (+183%) che in quello extracomunitario (+47%). Non meno significativo il dato riferito all'attività di contrasto al trasporto e spaccio di sostanze stupefacenti: sono stati 260 i chilogrammi di sostanza stupefacente sequestrati, a fronte dei quasi 98 dell'anno 2012 (+166,4%). (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento