rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Conegliano / Via Asolo

Una start-up di Conegliano racconta la ricostruzione post bellica in Siria

“Incipit Editore” di Conegliano pubblica la collana dei workshop internazionali dell’Università Iuav di Venezia. L'attenzione è posta sulla cultura architettonica globale e sull’urbicidio

CONEGLIANO “W.A.Ve. 2017 - Syria the Making of the Future”, dare vita al futuro della Syria, questo il titolo della collana che racconta i workshop internazionali dell’Università Iuav di Venezia che quest’anno hanno affrontato la delicata tematica della ricostruzione della Syria devastata dalla guerra. Un progetto editoriale che ha visto protagonista la giovane start-up editoriale di Conegliano, Incipit Editore, curatrice delle fasi di progettazione, realizzazione e pubblicazione dei 27 volumi della collana che raccolgono i risultati dei workshop, coalizzando sforzi locali e globali nel processo di ricostruzione attraverso il lavoro di 1340 giovani studenti guidati da 26 gruppi di professori internazionali.

W.A.Ve. 2017 - Syria the Making of the Future vuole portare all’attenzione della cultura architettonica globale l’urbicidio delle città siriane e ribadisce pienamente l’appartenenza del paese al patrimonio culturale dell’umanità e la responsabilità globale della sua ricostruzione. La collana verrà presentata ufficialmente il prossimo 6 dicembre nell’auditorium dell’Università Iuav di Venezia con gli interventi del rettore dell’Università Iuav di Venezia, Alberto Ferlenga, il curatore della collana, il prof. Benno Albrecht, il coordinatore del progetto l’arch. Jacopo Galli e il responsabile del progetto editoriale, l’arch. Emilio Antoniol di Incipit Editore. Un importante incarico per la giovane casa editrice, composta da 4 soci under 35, che nel suo primo anno di attività ha già all’attivo altre 6 pubblicazioni e due riviste periodiche (“Officina*” di Architettura e Tecnologia e “La Chiave di Sophia” di filosofia pratica). Un progetto imprenditoriale che punta sulla costruzione di un network culturale con il territorio grazie alla collaborazione con associazioni, enti e imprese.

img3-2-6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una start-up di Conegliano racconta la ricostruzione post bellica in Siria

TrevisoToday è in caricamento