rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Castelfranco Veneto / Viale delle Querce, 5

Laura Puppato e Matteo Favero danno il via agli incontri con i candidati a Castelfranco

La Confederazione dell'artigianato castellana ha programmato nei prossimi giorni una serie di incontri con i candidati alle prossime elezioni per rendere partecipi tutti i cittadini

CASTELFRANCO VENETO A chi vuol conoscere il proprio candidato di collegio, guardarlo negli occhi, stringergli la mano, capire se ha il livello di competenze adeguato per rappresentare in Parlamento questo territorio CNA Castelfranco offre l’opportunità di farlo presso la sua sede con accesso da via delle Querce 5.

CNA Castelfranco ha fissato infatti un calendario di incontri il cui primo appuntamento è stato fissato per mercoledì 21 febbraio alle 14.30 con i candidati democratici Laura Puppato, senatrice uscente, e Matteo Faver: la prima candidata all’uninominale per il Senato, il secondo alla Camera dei Deputati. "In tempi di antipolitica la CNA si schiera decisamente a favore della Politica, della buona politica, quella che serve a mandare avanti il Paese – spiega Roberto Ghegin, direttore della CNA Castelfranco -. Offriamo ai nostri imprenditori e a tutta la cittadinanza la possibilità di entrare in relazione con chi ha scelto di mettersi al servizio della comunità candidandosi alle prossime elezioni politiche. In questi incontri chiederemo ai candidati di ascoltare le esigenze del mondo della piccola impresa e delle partite Iva e di impegnarsi su alcune proposte concrete a favore di queste categorie di cittadini, gli imprenditori che creano ricchezza, danno lavoro, rappresentano l’anima dei territori, della creatività e di un saper fare che ci rendono unici al mondo. Ma la ragione principale che ci muove è combattere la sfiducia che si sente in giro, l’idea che tanto peggio, tanto meglio, che tanto sono tutti uguali. Il voto responsabile va esercitato sulla base della conoscenza, che passa attraverso la relazione".

I temi principali di questi incontri saranno quelli cari all’artigianato e all’impresa come le politiche fiscali, la burocrazia, la semplificazione normativa e amministrativa, l’innovazione, il credito, l’internazionalizzazione, l’ambiente e l’energia, il lavoro, la formazione, la riqualificazione energetica degli edifici, la messa in sicurezza del territorio e del patrimonio edilizio. In attesa di fissare l’appuntamento anche con il candidato della Lega Nord Dimitri Coin, i prossimi incontri si terranno venerdì 23 febbraio, alle ore 11 con il candidato del Centrodestra (Lista Noi per l’Italia) Franco Conte, senatore uscente; e alle 15 con  i candidati del movimento 5 Stelle Gianni Girotto, senatore uscente, e la castellana avv. Eva Liberalato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laura Puppato e Matteo Favero danno il via agli incontri con i candidati a Castelfranco

TrevisoToday è in caricamento