rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

"Il giornalismo tra informazione e manipolazione" con Cielo Blu Onlus

Incontro pubblico lunedì sera con Luigi Bacialli all'Hotel Al Foghér di Treviso. Ricavato all'acquisto di un pulmino per i bambini

TREVISO “Il giornalismo oggi tra informazione e manipolazione” è il titolo dell’incontro pubblico organizzato dalla Round Table 35 di Treviso per lunedì 6 novembre, alle ore 20,30 all’Hotel “Al Foghér” di Treviso. Ne sarà protagonista Luigi Bacialli, direttore delle testate giornalistiche del network televisivo Rete Veneta, che parlerà dell’evoluzione del ruolo del giornalista dal dopoguerra ai giorni  nostri, dominati dal fenomeno delle fake news, presentanto anche il suo ultimo libro "Lo scoopomane" (Piazza Editore, 2016).

Alla relazione e agli interventi del pubblico seguirà la cena con il relatore e i soci della Round Table 35 di Treviso al Ristorante Al Foghér, che consentirà anche di conoscere meglio questa organizzazione no profit internazionale.  Il costo della serata sarà di 35 euro a persona comprensivo di un contributo in favore della Associazione Cielo Blu Onlus, quale contributo all'acquisto di un pulmino per trasportare i bambini seguiti dall’associazione stessa. 

La Round Table è un'organizzazione no profit internazionale, nata nel 1926 in Inghilterra, dedicata ai giovani lavoratori, professionisti, dirigenti, imprenditori, uomini d'affari e di cultura che si impegnano a svolgere al meglio le rispettive attività, condividendo determinati valori. La sua principale finalità è quella di favorirne l'incontro, promuovendone l'amicizia, le intese personali e iniziative di carattere filantropico a sostegno di realtà territoriali e non solo. Tratto caratteristico della Round Table è l'età dei suoi soci che, decadono da tale qualità al compimento del quarantesimo anno di età.

L’associazione Cielo Blu Onlus, è una organizzazione di volontariato, nata il 04/03/2007 a Roncade, grazie alla esperienza di persone in famiglie con soggetti diversamente abili e con  situazioni di particolare disagio, che si sono rese disponibili gratuitamente a migliorarne la condizione e creare una società inclusiva migliore. Le attività che l’Associazione propone sono di carattere formativo, socio-culturale, socio-ricreativo, sportivo per incoraggiare la comprensione e la tolleranza delle "diverse abilità" nel tentativo di superare i pregiudizi, valorizzare la diversità promuovendo comportamenti sociali positivi e di creare opportunità di formazione, ascolto e condivisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il giornalismo tra informazione e manipolazione" con Cielo Blu Onlus

TrevisoToday è in caricamento