rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

La comunità senegalese ospite della Questura: incontro per favorire l'integrazione

Importante occasione di dialogo, nella mattinata di sabato 31 marzo, tra il Questore di Treviso e i principali rappresentanti della comunità senegalese ospitata nella Marca

TREVISO Si è concluso con importanti segnali di dialogo e apprezzamento reciproco, l'incontro tra il Questore di Treviso e i principali rappresentanti della comunità senegalese ospitata nella Marca.

Il dialogo ha avuto luogo nella mattinata di sabato 31 marzo nella sala riunioni della questura trevigiana e ha avuto come protagonisti il ministro consigliere del presidente della Repubblica del Senegal, il vice presidente della Camera, l'ambasciatore del Senegal a Roma e il console del Senegal a Milano, oltre ad alcuni capi religiosi della comunità senegalese trevigiana. Nell'incontro, le autorità africane hanno espresso numerosi apprezzamenti per la grande disponibilità che la Questura trevigiana ha sempre dimostrato nelle pratiche di rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno ai cittadini africani presenti nella Marca. D'altro canto le autorità trevigiane hanno richiesto il massimo impegno ai rappresentanti della comunità senegalese nel continuare a dialogare costruttivamente con la realtà trevigiana, mantenendo vivo e attivo lo spirito di collaborazione tra i due Paesi. Ad oggi sono più di tremila i cittadini di origine senegalese ospitati in provincia di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La comunità senegalese ospite della Questura: incontro per favorire l'integrazione

TrevisoToday è in caricamento