menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusura uffici postali, si lavora per mantenere più sportelli

I parlamentari trevigiani hanno incontrato Iammatteo, braccio destro dell'ad di Poste Italiane, che si confronterà con i sindaci interessati

TREVISO Un incontro per un percorso verso la modifica della normativa sulla chiusura di alcuni uffici postali. Paolo Iammatteo, braccio destro dell’amministratore delegato di Poste Italiane, incontrerà presto i sindaci dei comuni trevigiani interessati dalla chiusura di 15 uffici postali. Lo ha comunicato lui stesso nel corso di una riunione insieme ai parlamentari della Marca firmatari di una lettera in cui chiedevano a Poste Italiane di sospendere il piano in attesa di maggiori verifiche a livello locale.

“Apprezziamo la disponibilità di Iammatteo – commentano le deputate del Pd Simonetta Rubinato e Floriana Casellato presenti all’incontro insieme al senatore Franco Conte –, anche se sarebbe stato opportuno concertare il piano con i sindaci prima di comunicare loro la chiusura degli uffici. Ora si dia il tempo necessario per poter confrontare i dati in possesso di Poste Italiane con le situazioni reali esistenti sul nostro territorio”. Iammatteo, durante l’incontro, ha precisato che il piano di riorganizzazione  e razionalizzazione è rispettoso dei criteri stabiliti dalla normativa vigente e dell’Agcom, che non ci sarà nessuna perdita di posti di lavoro, in quanto i dipendenti saranno impegnati in altri servizi soprattutto ad ampliare le aperture pomeridiane negli uffici di alto traffico, e che molti servizi possono già essere garantiti a domicilio dal postino telematico.

“Al di là della situazione contingente, come parlamentari ci adopereremo per trovare degli strumenti, nel della normativa europea e delle esigenze di profittabilità, che consentano anche in vista dei prossimi piani di intervento annuali di mantenere più presidi postali possibili, a servizio soprattutto delle fasce più deboli della popolazione” concludono Simonetta Rubinato e Floriana Casellato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento