menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filippo Bettin (foto Facebook)

Filippo Bettin (foto Facebook)

Stroncato da un infarto dopo una serata in discoteca, muore 28enne trevigiano

Filippo Bettin, di Badoere, era al "King's" di Jesolo con amici e fidanzata. Inutili i tentativi di rianimarlo. Indaga la polizia: sentite nella notte le persone con cui ha trascorso la serata

MORGANO Si è improvvisamente accasciato al suolo mentre si trovava in discoteca, al "King's" di Jesolo. Sembrava un malore di poco conto, dovuto alla stanchezza, tant'è che gli amici e la fidanzata che si trovavano con lui avevano deciso di portarlo in un appartamento per farlo riposare. La situazione è però precipitata. Il cuore si è fermato, ha perso conoscenza ed è stata del tutto inutile la corsa al pronto soccorso e i tentativi di rianimazione da parte dei medici del Suem. A perdere la vita un 28enne di Badoere di Morgano, Filippo Bettin.

La tragedia si è consumata nella notte tra sabato e domenica, verso le 4 del matttino. Il giovane, autista e magazziniere presso la ditta "PLB" di Badoere e da tutti conosciuto con il soprannome di "Bisi", e' morto per arresto cardiocircolatorio ma sarà l'autopsia, disposta dal magistrato di turno, a fare maggiore chiarezza sulle cause del decesso.

IMG_2814-2

Durante la notte gli investigatori del Commissariato di Jesolo hanno interrogato tutti gli amici (una dozzina provenienti dalle province di Treviso e Padova) che si trovavano in compagnia del 28enne sabato sera. È' stato il migliore amico di Filippo Bettin a dare la drammatica notizia ai genitori del giovane, Claudio e Manuela, e ad accompagnarli nella località veneziana all'alba.

La notizia ha choccato tutta la comunità di Badoere: conoscenti e amici, sconvolti per l'accaduto, si sono radunati nei pressi dell'area in cui sono in corso i festeggiamenti per il primo maggio. Una festa funestata da questa terribile notizia. I funerali saranno fissati nei prossimi giorni, non appena arrivera' il nullaosta della Procura.

Il sindaco di Morgano, Daniele Rostirolla, si è recato personalmente a porgere le condoglianze alla famiglia a nome dell'interà comunità. "Sono completamente senza parole": ha detto addolorato il primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento