Cronaca Casale sul Sile

Malore dall'estetista: trevigiana muore dieci giorni dopo il ricovero in ospedale

Daniela Zuin, la cinquantaseienne colpita dieci giorni fa da un infarto mentre si trovava dall'estetista, è morta nelle scorse ore all'ospedale Ca' Foncello. Martedì i funerali

CASALE SUL SILE Il cuore di Daniela Zuin non ha retto al principio d'infarto che l'aveva colpita dieci giorni fa, mentre stava aspettando di entrare al salone di bellezza Vanity a Casale sul Sile.

Un malore tanto improvviso quanto letale, avvenuto nel giorno del Giovedì santo. Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", quel giorno l'intervento di due giovani estetiste sembrava essere stato provvidenziale per la donna, che era stata ricoverata per precauzione al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello. Da quel malore però la signora Daniela non è mai riuscita realmente a riprendersi e nelle scorse ore una nuova crisi cardiaca l'ha stroncata all'età di soli 56 anni. Inutili i disperati tentativi di rianimazione da parte dei medici dell'ospedale. La signora Zuin era madre di tre figli ventenni, comprensibilmente sconvolti per questa enorme tragedia così come il marito Riccardo Zanchetta. La famiglia ha dato il consenso per la donazione degli organi di Daniela. Nella giornata di lunedì 9 aprile si terrà il rosario in suo onore mentre i funerali saranno celebrati martedì pomeriggio, alle ore 15.30, nella chiesa di Santa Maria Assunta a Casale sul Sile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore dall'estetista: trevigiana muore dieci giorni dopo il ricovero in ospedale

TrevisoToday è in caricamento