Sale sul tetto per eliminare un nido di vespe, ma cade e si spezza le gambe

L'uomo, un 69enne di Castello di Godego, è precipitato da circa 8 metri d'altezza. Viste le condizioni è stati poi elitrasportato all'ospedale di Treviso

Lesioni gravi ad entrambe le gambe ed una fortissima commozione cerebrale. Queste le conseguenze di una caduta, da ben 8 metri d'altezza, da parte di un 69enne di Castello di Godego. L'uomo, nella tarda mattinata di mercoledì, si era infatti arrampicato sul tetto di un'azienda locale per eliminare un pericoloso nido di vespe ma durante le operazioni ha improvvisamente posto tutto il suo peso su una finestrella in plexiglas che non ha retto, facendolo precipitare al suolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni del 69enne sono subito apparse gravi, pur rimanendo sempre cosciente, e per questo è arrivata in pochi minuti sul posto un'ambulanza. I sanitari, una volta stabilizzato l'uomo, hanno però poi preferito elitrasportarlo all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata ma comunque fortunatamente fuori pericolo. In ogni caso, sul luogo dell'incidente sono infine giunti anche i carabinieri e i tecnici dello Spisal per tutti i controlli di rito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento