rotate-mobile
Cronaca Santa Maria del Rovere / Viale Brigata Marche

Incrocia le ladre lungo le scale del palazzo e le fa arrestare

Un inquilino di un condominio di Santa Maria del Rovere, domenica, ha visto prima le due ladre fuggire e poi una porta scassinata. Ha chiamato il 113 e le ha fatte arrestare

Prima due giovani sconosciute lungo le scale del palazzo, poi la porta di un appartamento scassinata. E' stato facile fare due più due per un 39enne di Santa Maria del Rovere, che domanica mattina ha fatto arrestare due ladre.

L'uomo stava rientrando in casa quando lungo le scale ha incrociato due giovani croate, di 19 e 23 anni, scendere velocemente. Arrivato al pianerottolo ha trovato la porta di un appartamento forzata e ha subito composto il 113.

La descrizione accurata dell'inquilino ha permesso agli agenti di riconoscere e bloccare la due ladre poco distante dal palazzo, in una strada laterale di viale Brigata Marche.

Le due avevano trafugato dall'appartamento una cinquantina di euro e una collanina d'oro. Ora si trovano in carcere alla Giudecca (VE). Nel loro curriculum criminale vantano alcuni precedenti diversi alias.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incrocia le ladre lungo le scale del palazzo e le fa arrestare

TrevisoToday è in caricamento