menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano il portafoglio ad un ragazzo in centro città: arrestati una 30enne ed un 22enne

E' successo venerdì sera tra via Roma e viale Vittorio Veneto. I due ladri sono stati fermati dopo un lungo inseguimento in auto che ha messo in pericolo anche alcuni passanti

Un lungo inseguimento tra le vie del centro città tra una volante e un'auto con a bordo due ladri provetti con diversi precedenti alle spalle. Questo quanto successo venerdì sera a Treviso tra via Roma e viale Vittorio Veneto, con protagonisti un 22enne ed una 30enne toscani. Come riportano i quotidiani locali, il duo si è inizialmente avvicinato ud un gruppo di ragazzi fermo davanti ad un bar per fare quattro chiacchiere e, con la scusa di chiedere alcune informazioni sui locali della zona, la donna ha in breve tempo sfilato il portafoglio (contenente circa 150 euro) di uno di loro. A quel punto, la coppia si è allontanata con passo veloce verso l'auto posteggiata poco lontano, mettendola poi in moto e fuggendo lontano. Nel frattempo, però, il derubato si è accorto di quanto successo e, dopo essersi annotato il numero della targa, ha allertato la polizia. Fortunatamente una volante era già in zona e quindi in pochi istanti è riuscita ad individuare il mezzo su cui viaggiava la coppia e a fermarlo dopo un lungo inseguimento che ha messo a repentaglio la vita anche di alcuni passanti. I due si trovano ora in carcere a Santa Bona con l’accusa di rapina impropria in concorso e nelle prossime ore si presenteranno in Tribunale per il processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tangenziale di Treviso: in arrivo due nuovi Targa System

Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento