Cronaca

Inseguimento nella notte: ladri finiscono fuori strada e scappano

Nella notte di domenica alcuni ladri sono riusciti a rubare un'Alfa 147 da un'abitazione di Follina. Inizialmente inseguiti sono poi riusciti a fuggire

Il Tenente Alberto Giletti, nuovo Comandante della Compagnia di Vittorio Veneto, in conferenza stampa

FOLLINA - Lungo inseguimento domenica notte lungo le strade della Marca per alcune gazzelle della Compagnia di Vittorio Veneto. Durante la serata infatti, un manipolo di ladri è penetrato all'interno di un abitazione nel Comune di Follina, riuscendo a rubare un'auto di valore da un garage. 

Ad accorgersi del furto dell'autovettura lo stesso proprietario, insospettito dai rumori provenienti dalla propria rimessa nel giardino. Una volta scoperto l'ammanco, dovuto anche al fatto che le chiavi erano state lasciate appese nel cruscotto, è subito scattata la chiamata ai carabinieri di Vittorio Veneto che prontamente si sono messi alla ricerca dei malviventi.

E' stato così che, grazie anche ad alcuni posti di blocco, l'Alfa Romeo 147 rubata è stata intercettata sulla Strada Provinciale 34. A quel punto ne è nato un inseguimento che è durato diversi chilometri fino a quando i ladri non hanno perso il controllo del mezzo nei pressi della zona industriale di Pieve di Soligo finendo fuori strada. Purtroppo però, i malviventi sono poi riusciti a dileguarsi a piedi nel buio nei campi vicini, facendo perdere le loro tracce. Sul fatto stanno ora indagando i militari,  per cercare di dare un volto ai membri della banda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento nella notte: ladri finiscono fuori strada e scappano

TrevisoToday è in caricamento