menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della Polizia locale di Treviso (Foto d'archivio)

Una pattuglia della Polizia locale di Treviso (Foto d'archivio)

Litiga con la madre e scappa di casa: folle inseguimento con i vigili

E' successo nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 17 dicembre, tra il quartiere di Selvana e Viale Brigata Marche a Treviso. Protagonista una 40enne con problemi psichici

Poco prima delle 18.30 di martedì 17 dicembre un lungo inseguimento ha interessato la zona di Selvana fino a Viale Brigata Marche nel Comune di Treviso. La vicenda ha avuto inizio con un violento litigio tra una donna di 40 anni, con problemi psichici, e sua madre.

In un primo momento la 40enne si è barricata in casa, lasciando fuori di casa la mamma. All'arrivo della volante dei vigili urbani la donna è fuggita salendo a bordo dell'auto del padre e iniziando a correre contromano in diverse strade del quartiere di Selvana, seminando panico e scompiglio tra gli automobilisti che se la sono trovata davanti. Inevitabile l'inseguimento con i vigili a serene spiegate. Arrivata in Viale Brigata Marche la 40enne si è schiantata contro un'auto in uscita da una laterale. La donna ha provato ancora a fuggire ma i vigili l'hanno bloccata prima che potesse allontanarsi di nuovo. La fuggitiva è stata ricoverata in pronto soccorso dove si è dovuta sottoporre a un esame psichiatrico. La polizia locale non l'ha arrestata in attesa degli esiti degli esami sulle sue condizioni di salute. Nessuna persona è rimasta ferita, fortunatamente, nel folle inseguimento. Tre le auto incidentate: quella guidata dalla 40enne, la vettura colpita in Viale Brigata Marche e l'auto dei vigili che hanno dovuto scontrarsi con la 40enne per bloccarle la fuga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Si finge fruttivendolo, deruba un 61enne e fugge

  • Attualità

    Giornata della memoria: le iniziative a Treviso e provincia

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento