menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Electrolux, il PD chiede intervento della Regione: "Scongiurare licenziamenti"

Di fronte all'annuncio di nuovi esuberi a causa del trasferimento della produzione in Polonia quattro esponenti del PD chiedono aiuto alla Regione

I consiglieri regionali veneti del Pd Lucio Tiozzo (capogruppo), Roberto Fasoli (vicepresidente commissione regionale attività produttive), Claudio Niero e Mauro Bortoli sollecitano la mobilitazione delle massime istituzioni regionali sulla crisi Electrolux. Il Pd suggerisce di convocare i capigruppo e la commissione Attività produttive del Consiglio veneto, insieme all'assessore al lavoro Elena Donazzan, al fine di concordare tutte le possibili iniziative per salvaguardare i posti di lavoro e di scongiurare la chiusura dello stabilimento di Susegana dove lavorano 1.033 addetti.

"Già da ora le riduzioni del personale Electrolux - rilevano i quattro consiglieri del Pd - hanno comportato il taglio di 75 unità a Solaro (MI), 46 unità a Porcia (PN), 140 unità a Susegana (TV) e 200 unità tra gli impiegati, per un totale di 461 esuberi in aggiunta agli oltre 1.200 affrontati con il ricorso alla solidarietà nell'accordo del 22 marzo 2013, con il rischio di provocare una ulteriore perdita di posti di lavoro nell'indotto. Di fronte a questa gravissima situazione, che mette in discussione uno dei settori più importanti del manifatturiero veneto, il gruppo del Partito Democratico chiede che il Consiglio regionale e il Presidente della Giunta intervengano con la massima determinazione e urgenza nei confronti del Governo per scongiurare i licenziamenti e rimettere in discussione un progetto che potrebbe comportare un gravissimo danno per il settore manifatturiero non solo del Veneto". (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento