rotate-mobile
Cronaca Vedelago

Travolto da un treno sui binari, 22enne perde la vita

Tragedia sulla linea Padova-Montebelluna, verso le ore 13 di venerdì 17 marzo. Il giovane, originario di Bassano del Grappa ma residente a Barcon di Vedelago, è stato investito vicino al cimitero di Fanzolo

Ennesima tragedia sui binari della provincia di Treviso: martedì scorso, 14 marzo, un 32enne di Nervesa della Battaglia era stato travolto da un treno nel Comune di Spresiano. Oggi, venerdì 17, un giovane di soli 22 anni ha perso la vita allo stesso modo venendo investito da un treno regionale della linea Padova-Montebelluna.

L'incidente è avvenuto verso le ore 13 non molto distante dal cimitero di Fanzolo a Vedelago. A perdere la vita P.G., originario di Bassano del Grappa ma residente da anni a Barcon di Vedelago, non molto distante dal luogo della tragedia. Il macchinista del treno non è riuscito in alcun modo ad evitare l'impatto. Sul posto sono intervenuti poco dopo l'elicottero del Suem 118 e gli agenti della Polfer per fare luce sulla dinamica dell'accaduto. Dalle prime ricostruzioni il giovane si sarebbe tolto la vita gettandosi sotto il treno in arrivo. La circolazione dei treni sulla linea Padova-Montebelluna è stata sospesa, bloccati tutti i passaggi a livello tra Castelfranco Veneto e Montebelluna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un treno sui binari, 22enne perde la vita

TrevisoToday è in caricamento