menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Castelfranco Veneto

L'ospedale di Castelfranco Veneto

All'ospedale per dolore all'orecchio, muore il giorno dopo: "Possibile meningite"

A perdere la vita a Castelfranco Iolanda Tapparo, 68enne di Dolo. Commozione in paese. I medici rassicurano: "Nessun rischio contagio"

CASTELFRANCO VENETO- Quel forte dolore all'orecchio non lasciava presagire nulla di buono. A distanza di un giorno dal ricovero è deceduta. Tra le possibili cause del decesso tenute in considerazione, tra le altre, anche la meningite. Iolanda Tapparo, 68enne residente ad Arino di Dolo, nei giorni scorsi aveva deciso di raggiungere il pronto soccorso dell'ospedale di Castelfranco Veneto, nella provincia di Treviso, per chiedere di essere sottoposta ad accertamenti. Un dolore persistente, che ha indotto quindi i parenti ad accompagnarla lunedì scorso nella Marca per far luce sulle sue condizioni di salute.

Condizioni che ai medici sono apparse subito serie. Per questo motivo è stato disposto subito un trasferimento nel reparto di Neurologia, affinché la signora, che viveva sola nella frazione della Riviera del Brenta dopo la morte del marito, potesse essere sottoposta subito alle terapie del caso. Purtroppo, però, nonostante gli sforzi dei medici, Iolanda Tapparo ha perso la vita il giorno seguente al ricovero. Il magistrato ha disposto un esame autoptico, per stabilire le cause della tragedia.

L'azienda sanitaria trevigiana, però, assicura che non ci sarebbero rischi per le altre persone, tant'è vero che non sarebbero state disposte profilassi o azioni particolari per stroncare sul nascere possibili contagi. Intanto, però, la notizia ha subito fatto il giro del paese, anche perché Iolanda Tapparo era conosciuta da tutti come una persona sempre sorridente e generosa. Capace di lasciare un profondo segno in una piccola comunità in cui tutti si conoscono per nome. Grande la commozione anche nei confronti del figlio della donna, residente a Pianiga. Sui social network sono stati scritti decine i messaggi di condoglianze per l'improvvisa tragedia che ha colpito la famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento