menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Compra un iPhone per strada, in scatola trova un pezzo di legno

Vittima un quarantenne kosovaro che ha denunciato l'episodio alla polizia ferroviaria. Il truffatore viaggia su una Fiat Panda nera

TREVISO - Quello che sembrava un super affare si è rivelato una truffa. Pensava di aver acquistato un iPhone e invece si è ritrovato con un pezzo di legno. Il classico raggiro, tra i più comuni e a cascarci questa volta è stato un quarantenne kosovaro che, dopo aver compreso di essere stato truffato, non ha perso tempo e ha subito sporto denuncia alla polizia ferroviaria di Treviso.

L'uomo ha raccontato di aver conosciuto un giovane tra i 25 e i 30 anni di origini napoletane che gli avrebbe proposto l'acquisto di un iPhone 4 al prezzo di 150 euro. Un vero affare, una cifra per cui il quarantenne ha subito pensato che valesse la pena. Così ha accettato e ha incontrato il giovane, che gli ha consegnato il pacco e, una volta ricevuto i soldi, se n'è andato. Aperta la scatola, il kosovaro ci ha trovato dentro un pezzo di legno e di acciaio. Aveva scelto quei materiali per una questione di peso, probabilmente. Lo straniero ha immediatamente raggiunto gli uffici della polizia ferroviaria per denunciare l'episodio. Gli agenti si sono messi al lavoro per tentare di rintracciare il truffatore, che all'appuntamento con il quarantenne si era presentato al volante di una Fiat Panda nera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, lezioni all'aperto per la scuola media di Silea

  • Attualità

    «Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento