menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolta sulle strisce, Irma Biasi è morta a tre mesi dall'incidente

La donna, di 86 anni, è spirata martedì sera dopo una lunga agonia. Il 7 dicembre 2013 era stata investita in centro a Fontanelle, dove viveva

FONTANELLE - Non è sopravvissuta all'incidente Irma Biasi, la donna di 86 anni travolta a Fontanelle lo scorso 7 dicembre. Dopo tre mesi di agonia, martedì sera l'anziana è spirata, lasciando i due figli.

Irma era stata investita sulle strisce pedonali da un'auto, all'incrocio tra via Roma e via Bosco. Il conducente del mezzo si era subito fermato a prestarle soccorso e sul posto erano intervenuti i medici del Suem 118. L'anziana era stata ricoverata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso con una grave ferita alla testa e nel corso dei mesi le condizioni non sono migliorate.

I funerali della donna verranno celebrati gioedì pomeriggio, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Fontanelle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento