rotate-mobile
Cronaca

Precipita da un ponteggio, terribile volo di 6 metri: operaio salvo per miracolo

Terribile incidente sul lavoro in una palazzina in via di ristrutturazione di via Gentile. Un 29enne siracusano si è procurato lesioni alle gambe ma se la caverà con alcuni giorni di prognosi. Intervenuti sul posto medico e infermieri del Suem 1188, gli ispettori Spisal e i carabinieri

Un operaio 29enne di Melilli (Siracusa) è stato protagonista nel pomeriggio di oggi, 28 febbraio, di un grave incidente sul lavoro da cui è rimasto fortunatamente solo ferito e non in modo grave. L'episodio è avvenuto poco prima delle 16 a Istrana, in un cantiere di una palazzina in via di ristrutturazione al civico 9 di via Gentile. L'uomo, per cause in corso di accertamento da parte dei tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss 2, è precipitato nel vuoto da un'altezza di circa sei metri, cadendo da un ponteggio e finendo nella rampa dei garage. Alla base ci sarebbe forse un malore o una distrazione improvvisa. L'operaio è stato trasportato in ambulanza dal Suem 118 all'ospedale di Castelfranco Veneto (era stato inviato sul posto, inizialmente, anche l'elicottero). Mobilitati anche i carabinieri della stazione di Istrana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita da un ponteggio, terribile volo di 6 metri: operaio salvo per miracolo

TrevisoToday è in caricamento