Tragedia a Pezzan di Istrana, operaio 47enne muore schiacciato

Incidente sul lavoro alla "Elledi Plast" di via Montello. A perdere la vita Marzio Borsato, magazziniere di Paese: lascia i genitori e una figlioletta. La Procura di Treviso apre un'indagine

Il luogo dell'incidente

Tragedia sul lavoro nel pomeriggio di venerdì, all'interno dei magazzini dell'azienda "Elledi Plast" di via Montello a Pezzan di Istrana. Un operaio, Marzio Borsato, 47enne di Paese, è stato travolto e ucciso da un bancale di materiale plastico che gli è finito addosso, uccidendolo sul colpo. L'allarme ai soccorsi è stato lanciato alle 17.20 circa quando i colleghi, richiamati da un rumore improvviso, hanno trovato l'uomo riverso a terra, sotto il pesante carico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli infermieri del Suem 118 che hanno cercato inutilmente di rianimare l'operaio. Troppo gravi le lesioni riportate. Sulla tragedia indagano i carabinieri di Castelfranco e gli ispettori del nucleo Spisal dell'Ulss 2, cui spetterà chiarire i motivi per cui il bancale sia caduto, uccidendo il 47enne. Ora sulla tragedia la Procura di Treviso ha aperto un'indagine. Marzio Borsato viveva in via Nicolai a Padernello di Paese: lascia i genitori, Luciano e Gina, e una figlioletta, nata da una precedente relazione. Da due anni era tornato dal Piemonte, dove si era trasferito in precedenza.

marzio-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Maltempo, albero cade e travolge un'auto: vigilante ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Gli immigrati della Serena devono tornare a casa loro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento