Cronaca

A San Zenone i tedeschi di Marzling, ospiti e gemellati, seguiranno insieme Italia-Germania

La partita degli azzurri verrà proiettata all’interno dell’Hostaria Medievale all'interno del Parco di Villa Albrizzi a Sopracastello, in un maxischermo

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI Una serie di coincidenze: l’evento biennale che rievoca le storie della famiglia di Ezzelino, il rinnovo del patto del gemellaggio tra due comuni, San Zenone degli Ezzelini e Marzling (comune della Baviera – Germania), la partita di calcio Italia Vs Germania del campionato Europeo in programma sabato 2 luglio alle 21.00. A San Zenone degli Ezzelini una coincidenza che si può definire storica, fa sì che la partita degli Europei di calcio Italia Vs Germania venga proiettata durante le rievocazioni storiche in programma organizzate dall’Associazione Academia Sodalitas Ecelinorum.

Antonia Martinello, presidente dell’associazione storico-culturale dichiara: “Abbiamo pensato a lungo se inserire nel contesto della nostra rievocazione storica medievale la proiezione della partita che, effettivamente, al primo impatto non si sposa con il nostro tipo di evento. Siamo però all’interno di due tradizioni per il nostro territorio: la nostra rievocazione medievale che parla della storia del nostro paese e la partita, per la quale non si può dire che la passione per il calcio in Italia non sia ormai una tradizione che si tramanda tra le famiglie; in particolar modo abbiamo ritenuto opportuno proiettare la partita nel maxischermo anche per la presenza dei cittadini tedeschi di Marzling, comune gemellato con San Zenone, che saranno qui per il rinnovo del decimo anniversario del patto di gemellaggio”.

A questa scelta si unisce l’Amministrazione Comunale attraverso le parole del Sindaco Luigi Mazzaro: “E' stato chiesto espressamente anche dall’Amministrazione all’Associazione Academia Sodalitas Ecelinorum che si trovasse una soluzione per poter proiettare la partita Italia contro Germania per due motivazioni ben precise: in un momento storico come quello che stiamo vivendo, pensiamo sia importante far vivere il clima europeo, e la partita è indubbiamente un contesto che porta i cittadini europei ad una sana competizione in nome di un continente che volente o nolente ci racchiude in un unico grande popolo. Inoltre la presenza dei cittadini di Marzling, per il rinnovo del gemellaggio dopo 10 anni dalla firma del patto, è un valore aggiunto a questa scelta. Sarà un clima di amicizia, una tradizione moderna che si unisce alle tradizioni più antiche, attraverso una rievocazione medievale che collega il popolo italiano a quello tedesco”.

La partita verrà proiettata all’interno dell’Hostaria Medievale all'interno del Parco di Villa Albrizzi a Sopracastello, in un maxischermo dalle ore 21.00 a seguito della cena in programma. Durante la partita sarà comunque possibile assistere a intrattenimenti, dimostrazioni e giochi nel campo medievale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Zenone i tedeschi di Marzling, ospiti e gemellati, seguiranno insieme Italia-Germania

TrevisoToday è in caricamento