menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Iuri Marangon (Facebook)

Iuri Marangon (Facebook)

Stroncato da un malore, morto a 44 anni l'insegnante Iuri Marangon

L'uomo è stato stroncato da un malore all'interno della sua abitazione di San Biagio di Callalta nella notte tra martedì e mercoledì

TREVISO La richiesta di aiuto e l’arrivo dell’ambulanza non sono stati abbastanza. Ogni tentativo di farlo rimanere in vita si è rivelato completamente inutile. Non c’è stato niente da fare per Iuri Marangon, docente di italiano alla scuola elementare Collodi di San Liberale a Treviso, morto mercoledì notte a 44 anni a causa di un malore improvviso.

Come scrivono i quotidiani locali, tutto sarebbe accaduto poco prima delle 4.30 del mattino. L’insegnante, che pare non avesse mai sofferto di problemi di salute, avrebbe avvertito un malessere e si sarebbe rivolto a un vicino di casa per chiedergli di chiamare aiuto. In pochi minuti i sanitari del Suem 118 sarebbero arrivati sul posto, all’interno della sua abitazione di San Biagio di Callalta, ma per Iuri ormai non c’era più nulla da fare. Il docente aveva insegnato per anni all’istituto Giovanni XXIII, mentre da qualche mese lavorava alla Collodi.

La notizia sulla sua improvvisa scomparsa ha subito fatto il giro del paese in cui viveva e degli istituti in cui era conosciuto per essere un ottimo docente. Il dolore nella giornata di mercoledì ha cominciato a viaggiare anche su Facebook, dove conoscenti e amici stretti hanno voluto lasciare messaggi di affetto per lui. “Quanto dolore quando le persone come te improvvisamente partono – ha scritto un’amica -. Pensieri, ricordi, silenzi, litigate, confidenze, sorrisi, tutto affiora mentre la mente, il cuore continuano a non crederci...sempre, per sempre”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento