menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Archivio

Foto Archivio

Ius soli, attacco shock di Forza Nuova a Puppato: "Trovata per dissimulare una dieta"

Il partito di estrema destra: "Sono sempre di più i parlamentari che hanno scelto di aderire chi per strategia politica chi per approfittare di rimettersi in forma"

TREVISO "Anche La Parlamentare del PD Laura Puppato aderisce alla pagliacciata del digiuno a staffetta" a definirla con queste parole è il gruppo di Forza Nuova del Veneto. "Solo una trovata pubblicitaria per dissimulare una dieta" - è la risposta shock del gruppo di estrema destra. "Dopo il lancio di questa forma di protesta, nei giorni scorsi, per ottenere i numeri necessari all'approvazione dello Ius Soli, sono sempre di più i parlamentari che hanno scelto di aderire, - continua il partitto politico veneto - chi per strategia politica chi per approfittare di rimettersi in forma, in barba alle statistiche che progressivamente confermano una contrarietà del popolo Italiano sempre maggiore. Ma la volontà popolare sempre avere un peso insignificante, tant'è che si sente chiamare in causa nuovamente il fantomatico "populismo" anche nella nostra Treviso, dal deputato PD Laura Puppato: un gesto, secondo lei, forte per affermare che disintegrare l'identità del Popolo europeo equivale a un gesto di buon senso" - continuano gli esponenti di estrema destra.

"Ma, in quanto a buon senso, vogliamo essere noi a sentirci in dovere di ricordarle che proprio chi sta aderendo in questi giorni al ridicolo digiuno a staffetta, sta mancando di rispetto a tutti i veri combattenti, europei e non, che nella storia dell'ultimo secolo hanno preferito morire pur di difendere un ideale rivoluzionario" - conclude Forza Nuova Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento