menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentò di salvare l'Istituto di Vigilanza: Marco Compiano giudicato innocente

Assolto con formula piena perché il fatto non costituisce reato dall'accusa di non aver versato un milione e 300 mila euro di Iva: i soldi erano stati usati per i dipendenti

TREVISO Assolto perché il fatto non costituisce reato. E' la formula con cui il giudice Marco Biagetti ha dichiarato del tutto innocente Marco Compiano, finito sotto accusa per non aver versato entro i termini previsti l'imposta sul valore aggiunto per un importo relativo all'anno 2012 di 1.135.375 euro. Anno in cui a capo dell'Istituto di Vigilanza c'era il fratello Luigi. Marco era infatti stato nominato legale rappresentante della società il 7 novembre 2013, in pratica meno di un mese prima dei controlli dell'agenzia delle entrate.

“Finalmente è stata ristabilita la verità e verranno dissequestrati i miei beni – ha dichiarato Marco Compiano - Di recente ho avuto un incidente stradale e non ho neppure potuto aprire un conto corrente per incassare l'assegno. In questi anni in cui i beni erano sequestrati mi sono state comunque chieste le tasse su quel patrimonio ereditato da mio padre. Per fortuna è arrivata la parola fine a questo incubo".

“La preoccupazione principale del mio assistito - ha spiegato l'avvocato Andrea Gritti - era quella di pagare gli stipendi dei 120 dipendenti dell’Istituto, i contratti telefonici e la benzina dei mezzi dell’azienda. L'obiettivo era dunque quello di portare l'azienda in salute fino all'amministrazione straordinaria”.

Un obiettivo che a conti fatti è stato raggiunto, nonostante la scarsa liquidità, dopo che le banche avevano ritirato i fidi a causa dello scandalo della Nes. L’azienda, infatti, era stata successivamente venduta, come ha testimoniato in aula l’amministratore straordinario Sante Casonato, e i posti di lavoro salvati. Secondo la difesa, l’Iva non era stata versata soltanto a causa della mancanza di liquidità.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento