menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deve pranzare al ristorante: lascia due cagnolini chiusi in auto sotto il sole per ore

Una donna trevigiana è stata denunciata dalla polizia locale di Jesolo domenica pomeriggio. La sua Mercedes è stata aperta dai vigili del fuoco. In salvo due pincher che abbaiavano insistentemente

JESOLO Erano chiusi in auto sotto il sole, da ore. Domenica pomeriggio la polizia locale di Jesolo è dovuta intervenire in via Cigno Bianco, intimando di aprire il veicolo. La segnalazione è giunta verso le 14.30: i passanti hanno spiegato che due cagnolini razza pincher continuavano ad abbaiare dall'interno dell'abitacolo della A45 AMG, in zona pineta. Dopo pochi minuti si è portata sul posto una pattuglia della Municipale: si sentivano i cani abbaiare ma non si vedevano, nascosti sotto la cappelliera del bagagliaio.

L'auto era chiusa: si è quindi reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che sono riusciti ad aprire la Mercedes senza causare danni. Le due bestiole sono state subito soccorse ed è stato dato loro da bere. Secondo testimoni sarebbero stati chiusi nel bagagliaio da ore, ma nonostante ciò si trovavano in discrete condizioni. La proprietaria, residente nel Trevigiano, ha ammesso di aver chiuso i cagnolini nell'auto perché doveva pranzare e il ristoratore non aveva consentito loro l'accesso. La stessa è stata denunciata per maltrattamento di animali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento