rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Salute Ulss 8: disponibile il primo numero del 2012 della rivista

È in distribuzione da qualche giorno il primo numero della rivista dell'Ulss 8 del 2012. Copertina dedicata al nuovo servizio di accoglienza attivato presso il front di Castelfranco Veneto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

È iniziata da qualche giorno la distribuzione dell’ultimo numero di “Salute Ulss 8” di aprile 2012. La foto di copertina è dedicata al nuovo servizio di accoglienza attivato all’inizio dell’anno in collaborazione con il Consorzio Cento Orizzonti all’interno del front end dell’ospedale San Giacomo di Castelfranco Veneto.

Lo stesso titolo della rivista “Benvenuto cittadino!” richiama questo nuovo servizio che vede la presenza di un punto informazioni color giallo dove è disponibile ogni giorno un’operatrice che dà informazioni agli utenti.

Nello spazio "I protagonisti dell'Ulss 8", viene presentato il nuovo direttore dell'Unità operativa di Pediatria di Castelfranco Veneto, il dottor Paolo Maria Pavanello, mentre nello spazio Primo Piano il direttore generale dell’Ulss 8, Renato Mason, traccia un bilancio dell’anno 2011.

Interessante nella sezione attualità anche l’intervento del dottor Giorgio Zanardo, direttore del Dipartimento di area critica che illustra la nuova organizzazione della Rianimazione di Castelfranco Veneto, aperta ai familiari.

La sezione “Dai reparti” dedica dello spazio sia al trattamento dei calcoli in laparoscopia con un solo accesso, sia al trattamento dell’ernia inguinale con stent bioassorbibili.

L’approfondimento è invece deciato all’attività che da anni viene svolta e finanziata dall’associazione Comitato borsa di studio per la cura dei tumori che affianca l’Ulss 8 promuovendo tra gli operatori sanitari esperienze di studio in Italia e all’estero per migliorare i percorsi di terapia oncologica.

Per la prevenzione viene presentato lo screening colorettale, sia per quanto riguarda la fase di invito ed esame, sia per quanto riguarda gli approfondimenti nei test risultati postivi e che viene gestito dalla Gastroeneterologia dell’Ulss 8.

Ampio spazio viene dedicato, sia nella sezione Distretti che nella sezione associazioni, al gioco d’azzardo; nel primo caso viene presentato il progetto Gap-Net che coinvolge l’Ulss 7, 8 e 9 per assistere chi soffre di questa patologia,, nelle associazioni invece il dottor Graziano Bellio, presidente dell’associazione Alea, presenta i punti per la prevenzione del gioco d’azzardo suggeriti alla Commissione Affari sociali della Camera dei deputati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute Ulss 8: disponibile il primo numero del 2012 della rivista

TrevisoToday è in caricamento