rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Sant'Angelo

Anziano sorprende la ladra, la rinchiude nella dispensa e chiama la polizia

L'episodio in mattinata nel quartiere di Sant'Angelo a Treviso. A finire in manette una giostraia di 60 anni che stava cercando di rubare generi alimentari

TREVISO Con grande freddezza due anziani, fratello e sorella, di circa 85 anni, sono riusciti in mattinata ad intrappolare e far arrestare dalla polizia una ladra che stava tentando di trafugare alcuni generi alimentari dalla loro dispensa. A finire in manette una giostraia di 60 anni, residente ad Oderzo che ora si trova agli arresti domiciliari. L'episodio è avvenuto in mattinata nel quartiere di Sant'Angelo a Treviso.

L'uomo era sceso, poco prima dell'ora di pranzo in dispensa per prendere alcune provviste, notando subito che mancavano delle scatole di alimenti e scorgendo poi il corpo di una donna, accovacciata. L'anziano, con buona dose di freddezza, ha fatto finta di nulla, è uscito dalla porta e l'ha chiusa a chiave. Con la ladra bloccata nella dispensa l'uomo, tranquillamente, ha contattato il 113 ed ha poi avvisato la sorella.

La giostraia ha inutilmente tentato di "evadere" ma ogni tentativo è stato inutile. Quando gli agenti giungono sul posto hanno gioco facile nel bloccare la 60enne: in tasca aveva un attrezzo da scasso e alcuni prodotti alimentari rubati dalla dispensa. La donna, portata in Questura, è stata dichiarata in arresto e ora si trova ai domiciliari su disposizione del magistrato di turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano sorprende la ladra, la rinchiude nella dispensa e chiama la polizia

TrevisoToday è in caricamento