Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Grazia Deledda

Ladri acrobati narcotizzano i residenti: via gioielli soldi e Bmw

Ancora topi d'appartamento nella Marca trevigiana. A farne le spese questa volta una coppia di 50enni narcotizzata in casa in piena notte

CARBONERA - Ladri acrobati nella notte di martedì a Mignagola di Carbonera. Una coppia di professionisti cinquantenni è stata infatti dapprima narcotizzata e successivamente fatta oggetto di un furto da più di 10mila euro da parte di una banda specializzata in furti in appartamento.

Come riporta "la Tribuna", dalle prime verifiche eseguite dai carabinieri all'interno dell'abitazione è risultato che i ladri si sono arrampicati al primo piano della villetta grazie ad una piccola tettoia posta sopra l'ingresso di casa, usata come scala. Successivamente, arrampicandosi sulle finestre e grazie anche ad una tapparella lasciata aperta, sarebbero poi penetrati all'interno dove con tutta probabilità hanno narcotizzato la coppia.

A quel punto il colpo è stato un gioco da ragazzi: sono stati infatti trafugati gioielli, denaro e pure una Bmw parcheggiata nel giardino di casa le cui chiavi erano in un cassetto di un mobile, auto con la quale sono poi fuggiti. I proprietari si sono poi accorti del furto solo al mattino seguente, non potendo fare altro che sporgere denuncia contro ignoti ai carabinieri. L'unica nota lieta è stata il ritrovamento dei documenti dei due coniugi poco distante dall'abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri acrobati narcotizzano i residenti: via gioielli soldi e Bmw

TrevisoToday è in caricamento