rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Arrestati sabato per furti in abitazione, scarcerata la ragazza

Il GIP di Treviso ha accolto la richiesta di scarcerazione per la 27enne padovana. Nella giornata di mercoledì le udienze dei quattro albanesi

È stata scarcerata martedì, L.C., la 27enne arrestata sabato notte dalla polizia insieme agli altri componenti della gang dei furti in abitazione, quattro albanesi.

I cinque erano stati bloccati a Prenganziol dopo un inseguimento di circa 4 kilometri e a bordo della loro Alfa 147 erano rinvenuti gioielli, denaro in euro e dollari, argenteria varia per 35 kg di bottino da furti, tre dei quali commessi da poche ore: uno a Mogliano Veneto, uno a Preganziol e uno a Favaro Veneto (VE).

Il GIP di Treviso ha accolto la richiesta del legale sulla scarcerazione della 27enne che ora dovrà obbligatoriamente firmare alla stazione dei carabinieri di Spinea, dove attualmente risulta un domicilio.

Per la giornata di mercoledì è prevista l’udienza di convalida degli altri quattro della banda. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati sabato per furti in abitazione, scarcerata la ragazza

TrevisoToday è in caricamento