rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Maserada sul Piave / Via Don Pastega, 5

Ladri in canonica, rubate le buste con le offerte per i poveri

Bottino di oltre 600 euro a Varago di Maserada: i malviventi hanno colpito nel pomeriggio di sabato 21 maggio. I soldi si trovavano nello studio del parroco. Indagano i carabinieri

Sono entrati in azione nel momento in cui la chiesa di Varago era completamente deserta: sabato pomeriggio, 21 maggio, una banda di  ladri ha fatto sparire le offerte destinate ai poveri della frazione di Maserada sul Piave. Un furto inaspettato e meschino su cui ora stanno indagando i carabinieri.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", i malviventi sono riusciti a fuggire con un bottino di oltre 600 euro. Non trovando nessuno in canonica hanno potuto muoversi indisturbati in tutte le stanze fino ad arrivare allo studio del parroco, don Federico Giacomini. Le buste con le offerte si trovavano all'interno di un cassetto della scrivania. Dopo averle svuotate i ladri se ne sono andati senza lasciare traccia. Immediata la denuncia ai carabinieri: la speranza è che le telecamere presenti in zona possano aver ripreso in volto i malviventi. Nel frattempo rimane tanta l'amarezza in parocchia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in canonica, rubate le buste con le offerte per i poveri

TrevisoToday è in caricamento