Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Carbonera / Via degli Ex Internati

Ladri in appartamento, derubata un'operatrice socio-sanitaria

Nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 luglio, tre ladri sono entrati in azione nella zona residenziale di Via Ex Internati a Biban di Carbonera. Messo a segno un solo furto ai danni di un'operatrice 40enne

Le abitazioni visitate dai ladri

Tre giovani malviventi, con il volto travisato, in fuga attraverso i campi. E' questo il gruppo di "topi d'appartamento" che, nella notte tra venerdì e sabato, ha preso di mira un'area residenziale di Biban di Carbonera, in via Ex Internati.

WhatsApp Image 2021-07-05 at 08.00.16 (2)-2-3

L'abbaiare dei cani ha risvegliato uno dei residenti che si è trovato a tu per tu con i ladri, costretti a quel punto a scappare. L'unico "colpo" andato a segno è quello ai danni di un'operatrice socio sanitaria di circa 40 anni che si è resa conto di aver ricevuto visite solo nelle prime ore della mattinata di sabato. I malviventi avevano forato una porta finestra e, una volta nell'appartamento, senza svegliare la padrona di casa, si erano impossessati della sua borsa, rinvenuta poi all'esterno, svuotata del denaro contenuto nel portafogli. La zona di Biban è senza dubbio una delle più battute dai ladri in questi ultimi giorni ma anche la vicina frazione di Pezzan ha subito diversi furti nel corso della settimane. "Visitate" alcune abitazioni della zona e soprattutto la nota macelleria "Pagotto carni", svaligiata dei prodotti esposti nel punto vendita. La scorsa notte i vigili del fuoco sono dovuti intervenire, sempre nella zona, per l'incendio di un'auto, una Fiat Punto. Non si tratterebbe però di dolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in appartamento, derubata un'operatrice socio-sanitaria

TrevisoToday è in caricamento