rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Trevignano / Via Tre Forni

Palio in piazza, i ladri svaligiano cinque case: danni ingenti

Malviventi scatenati domenica 26 giugno a Trevignano: razziate le abitazioni dei residenti che stavano partecipando alla manifestazione "Batar panoce". Rubati soldi e preziosi, responsabili a piede libero

Doveva essere un weekend di festa all'insegna del palio cittadino ma, per alcuni residenti di Trevignano, l'ultimo fine settimana ha portato una spiacevole sorpresa. Ben cinque abitazioni tra Via Castellana e Via Tre Forni sono finite nel mirino dei ladri.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", i malviventi hanno approfittato del fatto che i residenti fossero fuori casa proprio per partecipare al palio "Batar panoce", manifestazione tornata agli antichi fasti dopo due anni di restrizioni legate alla pandemia. In Via Tre Forni i ladri hanno preso di mira l'abitazione del capo della Protezione civile di Montebelluna, Antonio Netto, danneggiando la recinzione esterna e il basculante del garage senza però rubare nulla. Alle altre quattro abitazioni visitate dai banditi non è andata altrettanto bene: qui i ladri sono riusciti a far sparire soldi in contanti e preziosi. Nel 2019 furti simili erano già stati messi a segno durante le sere del palio. I responsabili, nel frattempo, restano a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio in piazza, i ladri svaligiano cinque case: danni ingenti

TrevisoToday è in caricamento